Quesito sull’indennità di posizione del responsabile del servizio (Comandate dei Vigili Urbani)

Il 26 Luglio 2018 è stata deliberata l’approvazione della Convenzione per la gestione associata e coordinata del servizio di Polizia Municipale, stipulata, ai sensi dell’articolo 30 del D. Lgs. 267/2000, tra le Amministrazioni Comunali di Marcellina e Palombara Sabina. All’articolo 23 di detta convenzione viene determinato l’importo dell’indennità di posizione del responsabile del Servizio (Comandante dei vigili Urbani).

Premesso questo, il Consigliere Comunale del gruppo consiliare del M5S di Marcellina, Alessandro Marulli, ha inviato, il 2 Agosto 2018, formale richiesta al Ministero dell’Interno ( Direzione Centrale per gli Uffici Territoriali del Governo e per le Autonomie Locali) e all’ ARAN (Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni), di utili elementi che possano contribuire ad individuare il soggetto giuridico che, secondo la normativa vigente, deve determinare l’importo di indennità di posizione del responsabile del servizio (Comandate dei Vigili Urbani), considerato che tale atto sicuramente non rientra nelle competenze del Consiglio Comunale (eccesso di potere dell’organo deliberante). 


Indennità di posizione. Quesito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.