Giusto pagare per ciò che si consuma: la proposta di emendamento del M5S al regolamento mensa

Il diritto ad usufruire del servizio mensa scolastica è esteso a tutti gli alunni frequentanti l’Istituto Comprensivo Marcellina. Ed è loro diritto anche, pagare la giusta quota nel rispetto dei giorni effettivi di fruizione del servizio, legati al registro delle presenze scolastiche giornaliere.

L’amministrazione comunale non può non tener conto di questa esigenza, chiedendone il pagamento anticipato, a discapito di utenti che per qualsiasi motivo risultino assenti; è impensabile ed eticamente scorretto. 

Sembrerebbe che questo nuovo regolamento, abbia come unico scopo solo quello di fare cassa sulle tasche di cittadini onesti che non hanno mai mancato di pagare quanto dovuto.

Emendamento servizio mensa scolastica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *