Dove sono le entrate per le concessioni dei loculi e delle aree del cimitero?

Nell’Agosto del 2011 il Commissario straordinario deliberò che i loculi del cimitero di Marcellina venissero concessi anche ai cittadini non residenti, determinando le tariffe per la concessione dei loculi e delle aree per la realizzazione di tombe.

Di seguito le tariffe per loculo da versare direttamente  al Comune di Marcellina riferiti ai CITTADINI NON RESIDENTI  (soggetti di cui all’art.54, comma 5, lettera d/bis del Reg. Cimiteriale)

prima fila…….€ 1.744,95 + € 1.000,00 da versare al Comune

seconda fila….€ 2.101,44  + € 1.000,00  da versare al Comune

terza fila………€ 2.007,63  + € 1.000,00  da versare al Comune

quarta fila…….€ 1.651,14  + € 1.000,00  da versare al Comune

Tenuto conto, da una valutazione soggettiva, che sono stati concessi ai cittadini non residenti nel Comune di Marcellina circa 200 loculi e circa 50 aree per tombe, quest’ultime sia ai residenti che a quelli non residenti,

Il capogruppo del Movimento 5 stelle Marcellina, il Consigliere Alessandro Marulli, tramite interrogazione, chiede al Sindaco in quale voce del bilancio sono state iscritte le somme provenienti dalla concessione dei loculi dei non residenti e quelle delle aree per tombe concesse sia ai residenti, che ai non residenti, nonché le finalità  della spesa;

Invita poi a voler produrre i dati contabili suddivisi per anno, a partire dall’anno 2011 al 2017 e, relativamente alla concessione delle aree, il numero delle stesse, suddivise per residenti e non residenti.

Interrogazione entrate per concessioni aree Cimiteriali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.