Cimitero Comunale, ancora nessuna risposta sulla gestione.

Il 13 dicembre 2019 il M5S presentò una interrogazione (protocollo n. 13692 del 16-12-2019),  relativa alla “Gestione cimitero e servizio lampade votive Cimitero Anno 2020”, ad oggi ancora non discussa in sede di Consiglio Comunale.

Le domande vertevano sulla gestione da parte dell’amministrazione comunale, l’adempimento dei termini contrattuali da parte della ditta Morasca, lo stato delle procedure amministrative relative all’acquisizione dell’immobile di Morasca, le somme dovute al Comune di Marcellina dal 2014 ed anni seguenti dalla ditta Morasca e il relativo utilizzo delle somme in questione.

Oggi rileviamo che con determinazione R.G. 90 del 31 gennaio 2020 l’Amministrazione comunale ha concesso alla richiedente l’area del blocco CF4, Area n.1(CF4/1), area che risulta già da tempo edificata con un manufatto di cemento.

Quali sono le motivazioni per le quali la ditta Morasca continua a gestire il Cimitero Comunale visto che il contratto è da tempo scaduto?

Perchè nonostante l’amministrazione sia a conoscenza che la ditta Morasca ha costruito le cappelle di famiglia, senza i necessari provvedimenti di autorizzazione (concessione area a favore del cittadino), ha concesso ad un richiedente un area cimiteriale, peraltro, già edificata come cappella  di famiglia?

Articolo-26-del-Regolamento-per-il-funzionamento-del-Consiglio-comunale.-Interrogazione-urgente-“Gestione-aree-del-cimitero”.

interrogazione-cimitero-dicembre-2019

determina_n_18-2020-vendita-area-cimiteriale

prot_965_27-01-2020concessionario_morasca-srl_venditti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.