CIM, situazione allarmante: richiesta urgente di Consiglio Comunale

Siamo giunti al prologo per la questione CIM,  è la volta, questa, delle pratiche fallimentari, dalle quali scaturiscono proposte poco rassicuranti.  Aleggiano nell’aria alcune supposizioni, dichiarate su Facebook, secondo cui la situazione è “allarmante”, tanto che il consigliere comunale e portavoce del Movimento 5 Stelle, Alessandro Marulli, insieme all’altro gruppo di minoranza, il gruppo Futura, richiedono con urgenza un Consiglio Comunale che faccia definitivamente chiarezza.

Ci sono verità che devono essere rese pubbliche, i cittadini di Marcellina hanno diritto di avere chiaro il futuro del proprio territorio anche attraverso la conoscenza delle procedure fallimentari della società in questione.

Attendiamo con ansia il Consiglio Comunale.

Richiesta Consiglio Comunale sulla questione CIM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *