APPROVATA – Mozione: Agevolazioni mensa scolastica

Assicurare il benessere dei minori è un dovere per l’amministratore, ma tale attività non deve limitarsi alla “consuetudine”, ecco perché il Movimento 5 Stelle di Marcellina si è fatto promotore di sollecitare l’interesse della comunità locale attraverso l’avvio dell’esame di un regolamento per la fruizione del pasto domestico nelle scuole. La minoranza (M5S e lista Futura), nella consapevolezza delle difficoltà economiche generali del Paese, ha elaborato una proposta che, in parte, concorre a ridurre il disagio economico delle famiglie di Marcellina, impegnando il Sindaco e la Giunta Comunale di attivare per l’anno scolastico 2018/2019, relativamente al servizio mensa comunale:
a) l’utilizzo della “carta scolastica” prepagata per usufruire del pasto giornaliero presso la mensa scolastica;
b) l’applicazione dell’ISEE per le riduzioni o esenzioni per la mensa scolastica;
c) una riduzione per nuclei familiari numerosi che usufruiscano del servizio mensa.
Inoltre, chiede al Consiglio Comunale di incaricare la Commissione Consiliare permanete di elaborare una proposta di modifica regolamentare che recepisca le indicazioni di cui ai punti a), b) e c) e procedere, successivamente all’approvazione della stessa prima della predisposizione del Bilancio di previsione 2018/2020.
Il benessere dei bambini e delle loro famiglie prima di tutto!

MOZIONE APPROVATA con la modifica del solo punto b) escludendo l’indicatore ISEE come strumento per l’individuazione della riduzione o esenzione, incaricando la commissione alla valutazione di strumenti più idonei e meno sperequativi .

Mozione Mensa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.