15 mesi, buona “stagionatura” per la gestione del Cimitero Comunale

Qualcuno dovrebbe spiegare agli amministratori che le proroghe dei contratti non sono come il Parmigiano Reggiano.

Sono passati ben 15 mesi dalla scadenza della concessione, ma ancora non vede luce  nessuna procedura amministrativa per risolvere il problema.

Ci si sta limitando alla pubblicazione di una determinazione del responsabile del servizio dell’ufficio tecnico che proroga, per motivi tecnici, solo per il tempo necessario al collaudo tecnico amministrativo del plesso cimiteriale previsto dal contratto stesso e mai svolto.

Oramai sono numerose le interpellanze e le interrogazioni presentate al Consiglio Comunale dal M5S Marcellina, in merito alla gestione del cimitero comunale, che ancora non riescono ad essere iscritte all’ordine del giorno per la relativa trattazione.

Aggiungiamo l’ennesima per chiedere al signor Sindaco:

l’atto di proroga a favore del concessionario per la gestione del cimitero scaduta il 1 marzo 2019;

gli elementi giustificativi del ritardo dell’avvio delle procedure per l’individuazione del nuovo concessionario.

Articolo-26-del-Regolamento-per-il-funzionamento-del-Consiglio-comunale.-Interrogazione-urgente-“scadenza-concessione-cimitero-comunale”

determinazione-115-del-4-giugno-2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.